Come vendere su eBay : scegliere il titolo, la foto, la descrizione e altro

Ciao a tutti. Proprio oggi ho pubblicato un articolo, in cui elencavo alcuni dei siti più sicuri e più raccomandati (da tutti, non solo da me). Ti invito di andare a dargli un’occhiata, prima di affrontare questo tema. Clicca qua.

Ok, presupponendo che lo hai visto, avrai notato che il sito che io stesso ho reputato migliore è stato eBay. Questo per un semplice motivo: ha la maggiore visibilità di tutti gli altri. Proprio per questo, adesso vi descrivo come riuscire a creare una descrizione, un titolo, una foto, come scegliere il prezzo e molto altro. Parleremo di due tipi di eBay : quello normale , e quello Annunci . Cominciamo con “l’originale”

EBAY

Cominciamo a vedere come poter vendere. Per ogni passaggio, inserirò una foto, cosi che possa risultare più facile la comprensione. Queste che vedete qua sotto è la pagina principale di ebay . Per cominciare a vendere, dovremo cliccare sul tasto indicato :

tasto vendi

Ora, una volta aperto, ci troviamo davanti una nuova schermata; dovremo scegliere il titolo, cioè andare a descrivere MOLTO brevemente quello che andiamo a vendere.

titolo vendere

Per esempio: vogliamo vendere una maglia. Inseriamo i seguenti dati :

scegli titolo

Prima di procedere, dobbiamo scegliere in che modo vogliamo creare l’inserzione. Dobbiamo scegliere fra vendita semplificata, o vendita avanzata. Sta a voi scegliere. Se siete alla prime armi, vi consiglio di mettere quella semplificata. Io imposterò la guida proprio su quella semplificata. Ricordo che dobbiamo essere registrati per fare tutto ciò.

Adesso, dopo aver attribuito un titolo, dobbiamo scegliere la categoria appartenente al prodotto che vendiamo. In questo caso, la scelta è facile:

categoriaSe la nostra categoria non la troviamo fra quelle proposte, possiamo “Navigare tra le categorie” per trovare quella che più si addice.

Adesso, dobbiamo scegliere la foto. La foto deve essere scattata bene , anche perchè è l’unico riferimento che l’acquirente può vedere; quindi, è la cosa più importante di tutte! Che sia chiara, con molta luce. Insomma, si deve capire. In questo caso, scegliamo questa:

lupetto

foto caricata

Come potete leggere dal sito, la prima foto è gratis, ma ne possiamo aggiungere altre 3 , ovviamente a pagamento. Andiamo ancora avanti, descrivendo l’oggetto che stiamo vendendo. Ricordo che la descrizione deve essere veritiera , non può essere sbagliata, irreale o falsa ! Prima di tutto, scegliamo la condizione dell’oggetto e altre sottocategorie.

sottocategorie

Adesso passiamo alla vera descrizione. in questo caso, inserisco la seguente:

“Maglia lupetto uomo, taglia xl , interamente bianca. Vendo causa inutilizzo. Nuova con etichetta. Mai utilizzata ! 

Spedizione gratuita con corriere espresso. Spedizione in 24h !
 
Per maggiori info, contattami al ….. oppure alla email …..  “
Questa descrizione è molto sintetica, perchè non ho realmente una maglia sotto gli occhi da vendere, però immaginate ogni minimo dettaglio dell’oggetto che vendere e scrivetelo ! E’ molto importante !
descrizione
Il prezzo và deciso in base a diverse cose. Per esempio (in questo caso): quanto avete pagato la maglietta in negozio? 20€ ? Prendiamo ad esempio queste circostanza: se hai pagato la maglietta 20€ , la spedizione è gratuita, se la vendi a 20€ una persona fà prima ad andare in negozio e comprarla direttamente lì. Invece, comprandola online, deve aspettare un tot. di giorni per far sì che gli arrivi. Quindi, devi abbassare il prezzo. Facciamo che la metto a 15€ . un prezzo ragionevole. Effettivamente, è un 25% di sconto ! E così succede per ogni cosa che vogliamo vendere su internet. Ok, il prezzo è deciso. Ora: decidiamo se mettere un’asta (gratuita, cioè per pubblicare un’asta non dobbiamo pagare niente) oppure un cosiddetto “Compra Subito”. L’asta è : chi offre di più vince, quindi dobbiamo stabilire un prezzo di partenza. Mentre il Compra Subito è : il prezzo è questo, chi lo vuole lo compra Subito (quindi senza aspettare il termine dell’asta) a questo prezzo. Costo del “Compralo subito” : €0.35
Io, decido di mettere l’asta, per non pagare inutilmente 0.35€ , visto che la maglietta non la ho, e la stò inventando per fare questa guida.
prezzo
Impostiamo il prezzo di partenza e decidiamo quanto deve durare l’asta. Io ho messo 10 giorni, il massimo. Quanto l’asta scadrà, dovremo rinnovarla manualmente.
Passiamo alla spedizione: Per decidere il prezzo della spedizione (anche se in questa inserzione abbiamo deciso di lasciarla gratis) dobbiamo avere accesso a qualche tariffario. Adesso vi lascio alcuni siti in cui consultare tutto.
Ser spedire con il corriere, il prezzo si aggira attorno ai 6/7€ . Personalmente lo inserisco sempre nelle inserzioni. Vi consiglio questo sito (spedire.com), dove voi inserite l’indirizzo di ritiro e quello di consegna. Questo sito, (a partire da) con 6.99€ passerà da casa vostra, ritirerà il pacco (che dovrà essere già imballato) e lo porterà al destinatario (il vostro compratore). Tutto questo in solo 2 giorni (lavorativi). Se invece volete spedire il vostro pacco attraverso le poste, ecco il tariffario.  Quindi, trovate il vostro prezzo e inseritelo. In questo caso:
spedizioni
Passiamo all’ultima parte della compravendita : Il pagamento. Prima di spedire il vostro pacco, assicuratevi di aver ricevuto il pagamento. Decidete quindi, dove ricevere il pagamento. Le possibilità sono diverse : dal più comune PayPal, al bonifico bancario, assegno e vaglia postale. Io vi consiglio vivamente PayPal, per un discorso di sicurezza, poi scegliete voi.
Dopo avere scelto tutto, dovremo solo cliccare sul tasto “Salva e controlla l’anteprima”. Se ci fate caso, a sinistra del tasto, c’è la tariffa che dovrete pagare per inserire l’annuncio online; se avete rispettato quello che vi ho detto qua sopra, l’annuncio è gratis, se avete aggiunto altro, no . RICORDO che dopo la vendita, ci sarà da pagare delle tasse ad ebay, che saranno messe in una fattura, da pagare poi (solitamente), in automatico, a fine mese.
Ecco tutto finito, finalmente. Ecco come appare:
finePassiamo all’altro eBay.
Potremo ripetere le stesse cose della precedente spiegazione, ma voglio solo aggiungere un paio di cose e di differenze. Clicchiamo su Crea Annuncio. Allora, le cose che vi vengono chieste sono identiche.
Qua però la pubblicazione è totalmente gratuita. Non si può comprare direttamente dal sito, ma dovremo contattare la persona, attraverso cellulare o/e email. Una volta che l’annuncio è inserito, possiamo però sponsorizzarlo
annunciVedete, pagando una determinata somma, possiamo pubblicizzare un determinato prodotto.
Per oggi, credo di aver scritto abbastanza. Con questo vi saluto. Ci vediamo alla prossima !
-Niccolò
Precedente Come vendere qualsiasi cosa su internet/online ! Siti sicuri e raccomandati ! Successivo Come scaricare giochi/film più velocemente da uTorrent

7 thoughts on “Come vendere su eBay : scegliere il titolo, la foto, la descrizione e altro

  1. Johnb662 il said:

    Hello to all, how is everything, I think every one is getting more from this website, and your views are fastidious in support of new viewers. dafabceccada

Lascia un commento

*