Trucchi Clash of Clans: esistono?

Trucchi Clash Of Clans: estitono realmente?

Questa è la domanda che, soprattutto in questo periodo, si stanno ponendo moltissimi player. Noi dunque abbiamo fatto la stessa cosa; non perchè siamo giocatori accaniti, ma in realtà per sfatare questo mito che girovaga sul web. Partiamo dal dire che ci mettiamo la faccia, e che prima di dire queste cose, esse sono state testate e sperimentate, ma con TUTTI (almeno i nostri esperimenti, come ricorderemo spesso anche più avanti) risultati negativi.

Quindi, per quanto ne sappiamo, i trucchi per clash of clans non esistono.

Ma la domanda sorge spontanea. Su Facebook (per esempio) ci sono moltissimi post che parlano di qualche modo per aggirare i sistemi di sicurezza del gioco.
Essi però, almeno quelli che abbiamo avuto la possibilità di provare, sono solo scuse per far completare delle offerte (quasi sempre a pagamento). Infatti, parlando del più comune “form” (inteso come modello di presentazione) che possiamo trovare, nel testo descrittivo si chiede sempre di aprire un link (nel quale fa inserire il nome dell account e il numero di risorse richieste). Ma prima di andare realmente avanti, ci chiederà di completate una offerta, come già spiegato sopra.
Pensandoci bene, verrebbe da dire “No, è una bufala, lascio stare“. Ma invece, la persona che sta provando, è spinta a completarlo sopratutto per due motivi:

– Perché nella pagina stessa viene scritto che l offerta DEVE essere completata perché evita che quello script venga diffuso “illegalmente”.
Per i commenti che si trovano sotto il post che dicono “Il trucco funziona!” eccetera.
Questo però è tutto falso, almeno nella maggior parte delle volte.

Infatti, il primo dei due punti è una scusa, mentre nel secondo caso sono profili falsi (o di persone che hanno collaborato allo sviluppo di esso).
Con questo non voglio dire che non esita (o che sia impossibile trovare) un trucchetto veritiero, ma stiamo soltanto dando una allerta.
Infatti, qualche tempo fa era possibile fare un miglioramento temporaneo (non permanente), tramite iFile, ovvero una app per il jailbreack.
Temporanea significa che, una volta che il gioco si sarebbe connesso al server, tutti i miglioramenti sarebbero stati annullati. Quindi, se avremo aggiornato il gioco, o provato ad attaccare, ci saremo ritrovati ad una situazione di partenza.
Però, a causa dei continui aggiornamenti del gioco, anche questa possibilità è stata tolta. Ma anche nel caso venisse scoperto un bag, tramite internet si diffonderebbe a macchia d’olio e verrebbero corretti dal team in poco tempo, andando a bloccare il trucchetto.

In conclusione, la possibilità di avere un hack funzionante nel tempo, è molto improbabile, se non quasi impossibile. Fateci sapere qua sotto.

Inviato da iPhone

Lascia un commento

*